W88wap - dien dan w88wap

W88wap, diễn đàn cá cược W88wap.

You are not logged in.

#1 2020-08-22 01:05:53

tgeulpxeavoc
Member
Registered: 2020-08-03
Posts: 1,982

nel frontale troviamo il nuovo doppio rene di casa BMW

BMW Serie 4 Cabrio sarà una delle prossime novità… Non è camuffata

si mostra in tutta la sua innovazione e bellezza, la nuova BMW Serie 4 Cabrio riprende appieno lo stile della sorella Coupé.
Ritorna così, come vi avevamo anticipato nei mesi scorsi, in casa BMW, la capote in tela, un gradito remake, che non solo farà piacere ai nostalgici delle open del passato, ma che semplifica il meccanismo di apertura / chiusura.
BMW Serie 4 Cabrio sarà un’anteprima che… La presenza della capote in tela presenta notevoli vantaggi, in primis di peso, rispetto al tetto in metallo, il risparmio è notevole, consente di abbassare il baricentro della vettura, a tutto vantaggio della stabilità di marcia e semplifica anche il meccanismo di apertura e chiusura.
Esteticamente dunque, a prescindere dal tetto in tela, nel frontale troviamo il nuovo doppio rene di casa BMW, qui di dimensioni ciclopiche.

Come è accaduto sulla M440i xDrive

le cui finiture sono dark.
L’insieme appare equilibrato.

Le pinze freno blu identificano la presenza del pacchetto M Performance

così come le calotte specchi retrovisori nero lucide.
Bello il retro, l’estrattore aria posteriore dona aggressività all’insieme, mentre il cofano bagagli ha linee nette ma decisamente gradevoli.

BMW Serie 4 Cabrio arriverà in Italia anche nella potente variante M4 da 510 cv

Sul fronte delle motorizzazioni disponibili, .

La BMW “open” monterà gli stessi propulsori della Coupé
In Europa saranno disponibili varianti a benzina e Diesel: si parte dalla 420i

spinta da un quattro cilindri turbo 2 litri da 184 cavalli, per passare alla 430i, un 2 litri turbo da 258 cavalli.
Per le motorizzazioni Diesel, immancabile la 420d da 190 cavalli e la 430d da 286 cv.

Prevista anche la M440i xDrive da 340 cavalli e la M4 Cabrio da 480 e 510 cavalli

quest’ultima variante appartenente all’allestimento Competition.
Tra passato e presente, finalmente il ritorno gradito, in questo caso della capote in tela, di alcuni elementi che su di una vettura scoperta, rappresentano un must irrinunciabile.
[Aggiornamento 15/08/2020] Sorpreso un esemplare di BMW Serie 4 Cabrio privo di camuffamenti.
Probabilmente si tratta di una 420i o 430i, vista la presenza dei doppi terminali di scarico al retro e delle calotte specchi retrovisori “normali”.
La M4 Cabriolet avrà, come da tradizione M, gli specchi aerodinamici e un paraurti anteriore molto più profilato.

L'articolo Nuova BMW Serie 4 Cabrio: ritorna la capote in tela

proviene da ReportMotori.it.
.

Offline

Board footer

Powered by FluxBB